OpenCommercio
  Home Page » Catalogo » Libri » Briganti, mercenari e pirati » Mercenari » Il mio account  |  Cosa c'è nel carrello  |  Acquista   
Categorie
Anelli (12)
Bandiere (20)
Bermuda (4)
Cappelli-> (42)
Cartoline (15)
CD Musicali-> (183)
DVD - VHS (14)
Extras (12)
Felpe (43)
Fibbie (11)
Fumetti (23)
Giacchetti (6)
Libri-> (1793)
  Arte e Musica-> (42)
  Briganti, mercenari e pirati-> (35)
    Briganti (6)
    Mercenari (15)
    Pirati (14)
  D'Annunzio e Fiume-> (40)
  Economia (46)
  Erza Pound (22)
  Esoterismo (52)
  Filosofia-> (163)
  Futurismo (42)
  Libri in lingua straniera (3)
  Militaria (18)
  Modernità e Globalizzazione-> (92)
  Oriente-> (42)
  Popoli e tradizioni-> (157)
  Roma-> (93)
  Romanzi-> (224)
  Scienza e Ambiente (11)
  Sport-Ultras-> (77)
  Storia d'Italia-> (92)
  Storia del Fascismo-> (486)
  Varie (56)
Portafogli (7)
Riviste (15)
Sciarpa (16)
Spille (18)
T-shirt (64)
Toppe (21)
Produttori
Novità Altro
Platone politico
Platone politico
14.00EUR
Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Informazioni
Spedizioni e Consegna
Privacy
Condizioni d'uso
Contattaci
Un parà in Congo e Yemen 17.00EUR

«La strada di ritorno fu lunga e durante la marcia ebbi tutto il tempo per pensare a quello che era appena accaduto. Il Robert del bar Bacco e della musica al juke-box non esisteva più. Di colpo. Quel Robert era sparito un giorno, lungo la Pista degli Elefanti.» Robert Muller, classe 1942, figlio di un soldato della Wehrmacht e di madre italiana, nel 1965 parte alla volta del Congo Belga insieme a Girolamo Simonetti. Catapultati in una realtà cruda e spietata, fatta di massacri tribali, morte e distruzione, diventano presto «fratelli d’armi», entrando a far parte del leggendario gruppo Paras Cobra. Una volta rientrati in Italia, per Robert in particolare nulla sarebbe stato come prima. La sola possibilità di sopravvivere è quella di ripartire. Nel 1968 raggiunge il deserto dello Yemen per combattere a fianco dei ribelli realisti sostenuti dall’Arabia Saudita contro i repubblicani. Con uno stile asciutto ed essenziale, Robert Muller ci riporta a quei fatti lontani nel tempo, ma ancora di grande attualità, raccontando senza falsi moralismi che cosa sia la guerra combattuta in prima persona e inseguendo un destino che forse era già scritto. Gli autori Robert Muller (Milano 1942), paracadutista, negli anni Sessanta ha combattuto in Congo e Yemen. Ha vissuto a lungo in Sudafrica e attualmente risiede in Francia. Ippolito Edmondo Ferrario (Milano 1976) è autore di numerosi saggi e romanzi. Sui conflitti del dopoguerra ha scritto per Mursia Mercenari. Gli italiani in Congo 1960 (2009) e ha curato il volume Legionario in Algeria 1957-1962 di Sebastiano Veneziano (2010).

Questo prodotto è stato aggiunto al nostro catalogo il giovedì 19 gennaio, 2017.
Recensioni
Carrello spesa Altro
0 prodotti ...è vuoto
Info sul produttore
Mursia
Altri prodotti
Comunicazioni Altro
ComunicazioniComunica gli aggiornamenti diUn parà in Congo e Yemen
Dillo ad un amico
 
Invia questa pagina ad un amico.
Recensioni Altro
Scrivi una recensioneScrivi una recensione su questo prodotto!
Lingue
Italian English Deutsch Español
Valute

Copyright © 2017 La Testa di Ferro
Powered by osCommerce