OpenCommercio
  Home Page » Catalogo » Libri » Filosofia » Friederich Nietzsche » Il mio account  |  Cosa c'è nel carrello  |  Acquista   
Categorie
Anelli (12)
Bandiere (20)
Bermuda (4)
Cappelli-> (42)
Cartoline (15)
CD Musicali-> (183)
DVD - VHS (14)
Extras (12)
Felpe (43)
Fibbie (11)
Fumetti (22)
Giacchetti (7)
Libri-> (1780)
  Arte e Musica-> (42)
  Briganti, mercenari e pirati-> (34)
  D'Annunzio e Fiume-> (40)
  Economia (46)
  Erza Pound (22)
  Esoterismo (52)
  Filosofia-> (161)
    Alain de Benoist (17)
    Emil Cioran (3)
    Evola (56)
    Filosofia (38)
    Friederich Nietzsche (18)
    Giovanni Gentile (5)
    Jünger Ernst (24)
  Futurismo (42)
  Libri in lingua straniera (3)
  Militaria (17)
  Modernità e Globalizzazione-> (92)
  Oriente-> (42)
  Popoli e tradizioni-> (155)
  Roma-> (92)
  Romanzi-> (222)
  Scienza e Ambiente (11)
  Sport-Ultras-> (77)
  Storia d'Italia-> (90)
  Storia del Fascismo-> (484)
  Varie (56)
Portafogli (7)
Riviste (16)
Sciarpa (16)
Spille (18)
T-shirt (63)
Toppe (22)
Produttori
Novità Altro
Giardini d'occidente e d'oriente
Giardini d'occidente e d'oriente
14.00EUR
Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Informazioni
Spedizioni e Consegna
Privacy
Condizioni d'uso
Contattaci
Appunti filosofici 1867-1869 - Omero e la filologia classica 12.00EUR

I testi contenuti in questo volume sono nella loro quasi totalità inediti in italiano e appartengono al periodo anteriore alla Nascita della tragedia, situandosi così fra il servizio militare e l’ultimo inverno trascorso a Lipsia. Periodo decisivo per la formazione filosofica di Nietzsche e troppo poco conosciuto, come testimoniano innanzitutto uno scritto della primavera del 1868, in cui il ventitreenne filosofo sottopone le contraddizioni del sistema schopenhaueriano a una serrata analisi critica, e gli appunti, risalenti allo stesso torno di tempo, per una dissertazione sul «concetto di organico da Kant in poi», dove compaiono già alcuni dei temi centrali della «filosofia della vita» nietzscheana. Particolarmente importanti, poi, sono i frammenti relativi ai progettati studi su Democrito e sulla «storia degli studi letterari»: nei primi Nietzsche inaugura quell’approccio «monumentale» ai filosofi preplatonici da cui nascerà la Filosofia nell’epoca tragica dei Greci, nei secondi riflette sulla propria attività filologica e sulle possibilità e sui limiti della scienza storica in generale. Infine, nella prolusione di Basilea su Omero e la filologia classica Nietzsche vuol dare un esempio di come la ricerca filologica non sia condannata a un triste isolamento ma abbia il compito specifico di porsi problemi decisivi per la «vita complessiva della scienza e della cultura». Nel loro insieme questi testi modificano in modo sostanziale l’immagine corrente del giovane Nietzsche.

Questo prodotto è stato aggiunto al nostro catalogo il venerdì 16 giugno, 2017.
Recensioni
Carrello spesa Altro
0 prodotti ...è vuoto
Info sul produttore
Adelphi
Altri prodotti
Comunicazioni Altro
ComunicazioniComunica gli aggiornamenti diAppunti filosofici 1867-1869 - Omero e la filologia classica
Dillo ad un amico
 
Invia questa pagina ad un amico.
Recensioni Altro
Scrivi una recensioneScrivi una recensione su questo prodotto!
Lingue
Italian English Deutsch Español
Valute

Copyright © 2017 La Testa di Ferro
Powered by osCommerce