OpenCommercio
  Home Page » Catalogo » Libri » Filosofia » Giovanni Gentile » Il mio account  |  Cosa c'è nel carrello  |  Acquista   
Categorie
Anelli (13)
Bandiere (21)
Bermuda (4)
Cappelli-> (45)
Cartoline (15)
CD Musicali-> (185)
DVD - VHS (14)
Extras (14)
Felpe (43)
Fibbie (10)
Fumetti (25)
Giacchetti (8)
Libri-> (1859)
  Adriano Romualdi (9)
  Arte e Musica-> (45)
  Briganti, mercenari e pirati-> (36)
  D'Annunzio e Fiume-> (39)
  Economia (45)
  Erza Pound (25)
  Esoterismo (52)
  Filosofia-> (165)
    Alain de Benoist (17)
    Dominique Venner (3)
    Emil Cioran (3)
    Evola (55)
    Filosofia (37)
    Friederich Nietzsche (17)
    Giovanni Gentile (7)
    Jünger Ernst (26)
  Futurismo (45)
  Libri in lingua straniera (3)
  Militaria (18)
  Modernità e Globalizzazione-> (96)
  Oriente-> (48)
  Popoli e tradizioni-> (167)
  Roma-> (94)
  Romanzi-> (233)
  Scienza e Ambiente (11)
  Sport-Ultras-> (77)
  Storia d'Italia-> (95)
  Storia del Fascismo-> (499)
  Varie (57)
Portafogli (7)
Riviste (19)
Sciarpa (15)
Spille (16)
T-shirt (71)
Toppe (21)
Produttori
Novità Altro
Maglia - Legione straniera
Maglia - Legione straniera
19.00EUR
Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Informazioni
Spedizioni e Consegna
Privacy
Condizioni d'uso
Contattaci
Pensare l'Italia 22.00EUR

Giovanni Gentile fu l’ultimo grande filosofo a pensare l'Italia e nel pensiero trovò l'anima, il destino e la missione d'Italia. Il suo fu l'ultimo poderoso tentativo di pensare l'Italia attraverso una teologia civile, nel solco di Vico, una riforma religiosa applicata alla politica e una religione civile legata allo spiritualismo politico e al pensiero nazionale. I precursori dell'Unità d'Italia li chiama infatti profeti, a partire da Dante; il Risorgimento lo vede come la Resurrezione dell'Italia, inteso mazzinianamente come missione fondata sulla religione della patria e percorsa dal giobertiano primato morale e civile, ma anche filosofico e culturale, italiano. Nelle pagine scelte da Marcello Veneziani si ricompone la filosofia civile di Gentile, che fu sintesi della tradizione teorica, storica e letteraria nazionale, il suo idealismo dopo Marx, il suo Stato Etico, il ruolo della scuola e la missione educativa, il rapporto con la Tradizione, la Religione e il Risorgimento, con Dante e Leopardi, con la guerra e il fascismo, l'umanesimo del lavoro e lo spiritualismo comunitario. Dall'antologia gentiliana emerge un pensiero eroico e fiducioso, fino alla morte. «Con Giovanni Gentile – scrive Veneziani nel suo saggio introduttivo ? finì la grande filosofia italiana. Dopo di lui o non fu grande, o non fu vera filosofia, o non fu italiana. Dopo Gentile il pensiero non ebbe più fiducia in se stesso, si risolse nella razionale o irrazionale disperazione o si occupò di linguaggi e procedure. Da qui la grandiosa inattualità di Gentile».

Questo prodotto è stato aggiunto al nostro catalogo il giovedì 12 ottobre, 2017.
Recensioni
I clienti che hanno questo preso quest prodotto lo hanno anche comprato?????
Una Patria, una Nazione, un Popolo
Una Patria, una Nazione, un Popolo
Come si può essere pagani ?
Come si può essere pagani ?
Fuga dall'euro
Fuga dall'euro
Ernst Junger Il combattente, l'operaio, l'anarca
Ernst Junger Il combattente, l'operaio, l'anarca
Primato Nazionale n°1 - Il talebano
Primato Nazionale n°1 - Il talebano
CD Drittarcore - Liberi alti fuochi
CD Drittarcore - Liberi alti fuochi
Carrello spesa Altro
0 prodotti ...è vuoto
Info sul produttore
Le lettere
Altri prodotti
Comunicazioni Altro
ComunicazioniComunica gli aggiornamenti diPensare l'Italia
Dillo ad un amico
 
Invia questa pagina ad un amico.
Recensioni Altro
Scrivi una recensioneScrivi una recensione su questo prodotto!
Lingue
Italian English Deutsch Español
Valute

Copyright © 2017 La Testa di Ferro
Powered by osCommerce