OpenCommercio
  Home Page » Catalogo » Libri » Storia del Fascismo » Neo fascismo » Il mio account  |  Cosa c'è nel carrello  |  Acquista   
Categorie
Anelli (13)
Bandiere (21)
Bermuda (4)
Cappelli-> (45)
Cartoline (15)
CD Musicali-> (185)
DVD - VHS (14)
Extras (14)
Felpe (43)
Fibbie (10)
Fumetti (25)
Giacchetti (8)
Libri-> (1859)
  Adriano Romualdi (9)
  Arte e Musica-> (45)
  Briganti, mercenari e pirati-> (36)
  D'Annunzio e Fiume-> (39)
  Economia (45)
  Erza Pound (25)
  Esoterismo (52)
  Filosofia-> (165)
  Futurismo (45)
  Libri in lingua straniera (3)
  Militaria (18)
  Modernità e Globalizzazione-> (96)
  Oriente-> (48)
  Popoli e tradizioni-> (167)
  Roma-> (94)
  Romanzi-> (233)
  Scienza e Ambiente (11)
  Sport-Ultras-> (77)
  Storia d'Italia-> (95)
  Storia del Fascismo-> (499)
    Decima MAS (23)
    Divise - Manifesti (9)
    El Alamein (12)
    Ettore Muti (6)
    Fascismi mondiali (49)
    Fascismo-> (188)
    II Guerra Mondiale-> (75)
    Nazionalsocialismo-> (60)
    Neo fascismo (77)
  Varie (57)
Portafogli (7)
Riviste (19)
Sciarpa (15)
Spille (16)
T-shirt (71)
Toppe (21)
Produttori
Novità Altro
Cuffia - Triskell
Cuffia - Triskell
16.00EUR
Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Informazioni
Spedizioni e Consegna
Privacy
Condizioni d'uso
Contattaci
Sanbabilini 36.00EUR

LETTURE - STORIE - RICORDI. 32 PAGINE DI FOTO FUORI TESTO Alla fine degli anni Sessanta e per metà degli Anni Settanta, piazza San Babila, a Milano, diviene la roccaforte dei giovani fascisti. I comunisti, i "rossi" delle varie organizzazioni extraparlamentari (ma non solo), i "cinesi", imperversano in tutta la città. Lo spazio, a chi non è comunista, viene negato: con la violenza. In una piccola sede di corso Monforte della Giovane Italia, tra il 1967 e il 1968, nasce spontanea l'idea di sopravvivenza, la difesa del territorio. Idea che si afferma più che mai nel 1970, quando la sede viene chiusa ed alcuni ragazzi decidono di fermarsi, a tutti i costi, nella "loro" piazza. Considerati soltanto ragazzi e uomini esaltati, sugliardi, violenti e beceri, i Sanbabilini (la maggior parte di loro) non erano così. La violenza era in tutta la città, quotidiana, e loro vi convissero, facendo la loro parte.

Questo prodotto è stato aggiunto al nostro catalogo il giovedì 07 dicembre, 2017.
Recensioni
Carrello spesa Altro
0 prodotti ...è vuoto
Info sul produttore
Settimo sigillo
Altri prodotti
Comunicazioni Altro
ComunicazioniComunica gli aggiornamenti diSanbabilini
Dillo ad un amico
 
Invia questa pagina ad un amico.
Recensioni Altro
Scrivi una recensioneScrivi una recensione su questo prodotto!
Lingue
Italian English Deutsch Español
Valute

Copyright © 2017 La Testa di Ferro
Powered by osCommerce