OpenCommercio
  Home Page » Catalogo » Libri » Futurismo » Il mio account  |  Cosa c'è nel carrello  |  Acquista   
Categorie
Anelli (15)
Bandiere (23)
Bermuda (4)
Cappelli-> (45)
Cartoline (13)
CD Musicali-> (195)
Ciondoli (2)
DVD - VHS (14)
Extras (11)
Felpe (44)
Fibbie (11)
Fumetti (32)
Giacchetti (8)
Libri-> (2035)
  Arte e Musica-> (50)
  Briganti, mercenari e pirati-> (42)
  D'Annunzio e Fiume-> (44)
  Economia (47)
  Erza Pound (28)
  Esoterismo (54)
  Filosofia-> (183)
  Futurismo (50)
  Libri in lingua straniera (3)
  Militaria (22)
  Modernità e Globalizzazione-> (114)
  Oriente-> (54)
  Popoli e tradizioni-> (185)
  Roma-> (105)
  Romanzi-> (259)
  Scienza e Ambiente (12)
  Sport-Ultras-> (82)
  Storia d'Italia-> (108)
  Storia del Fascismo-> (529)
  Varie (64)
Portafogli (7)
Riviste (30)
Sciarpa (13)
Spille (26)
T-shirt (74)
Toppe (20)
Produttori
Novità Altro
Il richiamo della foresta
Il richiamo della foresta
10.00EUR
Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Informazioni
Spedizioni e Consegna
Privacy
Condizioni d'uso
Contattaci
Futurismo romano 18.00EUR

La manifestazione "Futurismo Romano. Balla, Depero Prampolini, Dottori" si inserisce all'interno delle celebrazioni collegate al Centenario del Futurismo e ne studia in particolare la corrente direttamente riconducibile a Giacomo Balla (1871-1958), uno dei suoi padri fondatori, analizzandone l'ascendente e gli insegnamenti esercitati sull'ambiente del futurismo romano. Nel presente catalogo, a cura di Giancarlo Carpi, si analizzano le principali relazioni, le influenze e gli scambi formali nella produzione dei quattro artisti dal 1914 agli anni Trenta. Fra i dipinti selezionati spiccano, recentemente ricomparsi, "Motociclista" (1914) di Gerardo Dottori e "Danza di Chiofissi" (1918-1919) firmato Fortunato Depero. La presenza proprio del quadro di Dottori aggiunge un tassello scientificamente significativo alla storia di questo artista. Il quadro dedicato a Marinetti, importante per datazione, per l'insolita qualità materica della pittura, per il soggetto, atipico nell'iconografia di Dottori, torna ad essere esposto dopo più di quarant'anni. Oltre il percorso dedicato alle arti visive, sono documentate le linee di ricerca in dialogo tra codice verbale e codice visivo. Entro queste linee ha anche spazio un raffronto con la produzione del futurismo russo.

Questo prodotto è stato aggiunto al nostro catalogo il giovedì 08 novembre, 2018.
Recensioni
Carrello spesa Altro
0 prodotti ...è vuoto
Comunicazioni Altro
ComunicazioniComunica gli aggiornamenti diFuturismo romano
Dillo ad un amico
 
Invia questa pagina ad un amico.
Recensioni Altro
Scrivi una recensioneScrivi una recensione su questo prodotto!
Lingue
Italian English Deutsch Español
Valute

Copyright © 2018 La Testa di Ferro
Powered by osCommerce