Menu

<...Come per andare più avanti ancora>

In Stock

 18.50
Confronta
Categoria:

Product Description

La prima pubblicazione organica degli scritti di Filippo Corridoni (1887-1915), il sindacalista rivoluzionario che aderì all’interventismo e morì eroicamente in guerra in un assalto alla Trincea delle Frasche. L’attualità del pensiero corridoniano nell’odierno contesto economico e sociale.
Nel libro sono raccolti i suoi scritti – relazioni congressuali, considerazioni, saggi, tra i quali Sindacalismo e Repubblica – fatta eccezione per l’epistolario e gli articoli pubblicati sui vari periodici ai quali ha collaborato. Sono testi tutti indipendenti l’uno dall’altro, o perché oggetto di pubblicazione o perché rimasti, per motivi differenti, isolati dalla produzione pubblicistica dell’autore.

Brossura 15 x 21 cm. pag. 282

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Autore

Casa Editrice

X