Menu

Albert Speer e Marcello Piacentini.

In Stock

 35.00
Sfoglia la lista dei desideri
Confronta
Categoria:

Product Description

Il volume intende fornire un quadro complessivo e unitario della politica architettonica e degli scambi intercorsi negli anni Trenta tra il regime tedesco e quello italiano attraverso l’esperienza dei due “architetti di stato”, Albert Speer e Marcello Piacentini. Il saggio ripercorre l’intensa attività dei due architetti dagli anni Venti alla fine della guerra, analizzando i contesti politico-culturali e tracciando il bilancio di una stagione architettonica.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
X