Menu

American tabloid

In Stock

 10.50
Confronta
Categoria:

Product Description

“L’America non è mai stata innocente. Abbiamo perso la verginità sulla nave durante il viaggio di andata e ci siamo guardati indietro senza alcun rimpianto”
Questa è la frase con cui James Ellroy inizia il suo romanzo “American Tabloid“. “American Tabloid” è ambientato negli anni che vanno dal 1958, con la presa del potere da parte di Fidel Castro a Cuba, al 1963, l’anno dell’assassinio di Kennedy a Dallas ed è il primo romanzo della trilogia americana (il secondo è “Sei pezzi da mille”, il terzo non è stato ancora pubblicato).
Il libro descrive un America cinica che fa paura per quello che nasconde. Un’America nella quale campeggiano gli uomini del potere, da Jimmy Hoffa, capo del potentissimo sindacato dei trasportatori, legato agli ambienti della mafia italo-americana, a Edgar J.Hoover, l’uomo dell’FBI, fanatico anticomunista e nemico giurato della famiglia Kennedy, a Howard Hughes, editore miliardario sempre alla ricerca di notizie scandalistiche, fino ad arrivare, appunto, a John e Robert Kennedy, nel momento della loro scalata verso la Casa Bianca.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Casa Editrice

X