Menu

Antropologi in guerra

In Stock

 35.00
Confronta
Categoria:

Product Description

L’intento che si prefigge questo libro è quello di dimostrare come le spedizioni geografiche, archeologiche ed etnologiche volute dal Reich in Sudamerica si inserivano in un preciso disegno geopolitico, volto a garantire risorse e appoggi internazionali in vista di un possibile conflitto con le potenze democratico-liberali. Allo scopo di far conoscere il ruolo fondamentale avuto dagli antropologi è stato inserito il libro, inedito in lingua italiana, “Il Mistero dell’Inferno della Foresta Vergine”, scritto dall’esploratore e geografo tedesco Otto Schulz-Kampfhenkel. Prefazione di Mario Polia

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
X