Menu

Bruno Giordano Sanzin aeropoeta

In Stock

 15.00
Confronta
Categoria:

Product Description

A cura di Bruno Sanzin, con una nota critica di Roberta Sciarretta. «Vivo perché scrivo»: con questo lapidario testamento il poeta futurista triestino Bruno Sanzin suggella la sua lunga attività di scrittore. Al Futurismo degli esordi Sanzin resterà fedele sempre, come attestano le sue “contropoesie” del 1988. «Il Futurismo non si esaurisce, ma si attenua ed evolve, cambia magari di vestito…» (così Sanzin nel 1971) e all’attualità del Futurismo questo testo rende omaggio grazie alla veste grafica, alla riproduzione di manifesti scritti e visivi e alla documentazione privata e pubblica del suo percorso poetico-visivo. Italiano.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
X