Menu

Catilina -Ritratto di un uomo in rivolta

In Stock

 10.00
Confronta
COD: ISBN: 9788831726030 Categoria:

Product Description

Chi è stato veramente Catilina? Quali erano gli scopi della sua congiura? Massimo Fini continua, dopo Nerone, le sue originali biografie storiche, autentiche rivisitazioni critiche di personaggi troppo facilmente liquidati da una storiografia conformista.

La figura di Catilina che tratteggia in questo libro è ben lontana dal personaggio tramandatoci da Sallustio e Cicerone. Patrizio di nobilissima origine, bello e inquieto, Catilina si oppose all’oligarchia dominante da cui proveniva e abbracciò la causa della plebe.

Egli guardava dietro di sé, verso la Roma delle origini, dove i valori erano l’onore, il coraggio fisico e morale, la lealtà, la coerenza, e la ricchezza non era ancora l’unico premio. Una classe dirigente corrotta mascherava dietro nobili parole sul «bene comune» la difesa dei propri privilegi; la ricchezza e il potere avevano preso il posto dei valori morali.

Più volte Catilina tentò la via legale del consolato: ne fu sempre respinto con ogni genere di trucchi e di brogli. Allora prese le armi: affrontò lo scontro con forze enormemente inferiori, sapendo di soccombere. E morì, pagando con la vita la fedeltà a se stesso.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Autore

Casa Editrice

X