Menu

COMunistICS

In Stock

 10.00
Confronta
Categoria:

Product Description

COmunistICS non è solo un breve romanzo ma è al tempo stesso un particolarissimo saggio unico nel suo genere. Questa è la storia di un processo, anzi del maxi processo del secolo, dove però i circa 90 imputati alla sbarra non sono persone in carne e ossa ma personaggi dei fumetti. Superman, L’Uomo Ragno, topolino, Batman, Capitan America, Mandrake, L’Uomo Mascherato, Cino e Franco, Spirit, Wonder Woman, Kriminal, Satanik, Alan Ford, fino ai puiù moderni Mister No, Indiana Jones, Martin Mystere, Dylan Dog e Dampyr, solo per citare i più famosi, sono accusati da un altro ben noto nenico di tutti i Super-eroi, per l’occasione pubblico ministero, di aver trasmesso, chi più chi meno e chi in modo subliminale, chi sfacciatamente, messaggi di natura antinazista, antifascista e filo-comunista. Dietro dunque la finzione di un processo impossibile, l’autore è riuscito a mettere in piazza il mondo semisconosciuto e sotterraneo dei comics ideologicamente schierati. Attraverso essi, fior di editori, soggettisti, disegnatori ecc. sono stati in grado di trasmettere un pensiero politicamente orientato. Pensiero che ha raggiunto le menti di milioni di adolescenti, una propria e vera propaganda militante che, nei fatti e nei numeri, ha inciso più di tutti gli altri mass media messi assieme.

Brossura 13 x 21 cm. pag. 78

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Casa Editrice

X