Menu

Del buon uso dell’universalismo

In Stock

 16.00
Confronta
Categoria:

Product Description

Elementi di filosofia politica per il XXI secolo.
Il problema storico e filosofico dell’universalismo presenta due dimensioni. La prima, esclusivamente teoretica, oppone l’universalismo al relativismo. La seconda, robustamente politica, vede oggi ogni apertura dialogica ed universalista messa in pericolo dall’americanismo, l’ideologia messianica di esportazione di un capitalismo puro.
In tre densi capitoli si esamina l’origine storica di alcuni concetti occidentali (libertà, razza, classe), si discute il possibile destino di alcune realtà politiche e culturali (democrazia, nazione, religione, filosofia), si propone il congedo educativo ma definitivo dalle ideologie fasciste e antifasciste, neofasciste e neocomuniste.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Autore

Casa Editrice

X