Menu

Gentes Romanae

In Stock

 15.00
Confronta
Categoria:

Product Description

Il ruolo delle gentes nell’ambito della civitas romana è stato spesso sottovalutato, o addirittura ignorato; tuttavia alcuni indizi, per chi voglia vedere nelle “pieghe” dei resoconti degli storici romani, lasciano trasparire il ruolo essenziale rivestito dall’ordinamento gentilizio, disegnando uno scenario nel quale le gentes emergono prepotentemente in primo piano.
L’influenza delle gentes permeava di sé ogni aspetto della vita romana, in ambito giuridico, politico, sociale e cultuale. I diversi “fatti storici” riportati dagli annalisti, al di là degli episodi stessi, testimoniano di una autonomia politica delle gentes nei confronti dello Stato unitario talmente estesa da non trovare corrispondenza presso alcuna altra popolazione antica.
Si configura così un’organizzazione statale nella quale le vere depositarie della tradizione e della civiltà romane appaiono essere le gentes, dall’aggregazione delle quali, ciascuna con le proprie caratteristiche e particolarità, nasce alla fine lo Stato romano.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Casa Editrice

X