Menu

I giorni dell’onore

In Stock

 15.00
Confronta
Categoria:

Product Description

E’ l’anno 2035 e in Italia gli immigrati, considerando non rispettati i loro diritti, decidono di sollevarsi in armi contro l’autorità e i cittadini comuni i quali, colti dal panico, sono incapaci di reagire, esattamente come i politici che, tremebondi, si limitano ad invitare alla calma gli insorti, ma è inutile: le devastazioni e gli omicidi non accennano a diminuire.
In mezzo a un tale caos, c’è però un manipolo di uomini e donne che non ha nessuna intenzione di soccombere senza combattere e quindi si trincera in un luogo abbandonato dove aspetta, pronto a rispondere colpo su colpo. l’inevitabile attacco dei rivoltosi.
Come in ogni comunità, grande o piccola che sia, anche tra i componenti di questa emergono le diverse sfaccettature che caratterizzano l’animo umano: il coraggio, la paura, l’amore, la forza, la debolezza.
In tutti prevale, comunque, la speranza che la loro scelta sia presa a esempio da chi è ancora in bilico tra la lotta e la resa.
postafzione di Andrea Lombardi.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Autore

Casa Editrice

X