Menu

Il capo

In Stock

 16.00
Sfoglia la lista dei desideri
Confronta

Product Description

A lungo pensato, scritto di getto nel 1933 ma rappresentato sulle scene solo nel novembre del 1934 – l’anno dei moti contro l’affaire Stavisky e della pubblicazione di “Socialismo Fascista” – Il Capo è uno dei testi più noti di Drieu. Ambientato in Macedonia, racconta le disillusioni della guerra, la fragilità delle istituzioni democratiche, la conquisra del potere da parte di Jean, guida riconosciuta di un movimento politico di ex combattenti, il fascino della dittatura.
In appendice L’agente doppio: un racconto metafora della vita stessa dell’autore.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Autore

Casa Editrice

X