Menu

Il faro di Mussolini

In Stock

 20.00
Confronta
Categoria:

Product Description

“Vi era un tempo leggendario in cui le vite di pirati senza scrupoli si intrecciavano con quelle di corrotti avventurieri e quelle di trafficanti d’armi con quelle di enigmatici sultani. Un tempo in cui accordi segreti e inganni segnavano l’era del colonialismo nel Corno d’Africa e le rotte di audaci esploratori e avidi mercanti doppiavano tra mille insidie il famigerato capo del Leone dormiente”. Ovvero capo Guardafui. Proprio qui l’Italia di Mussolini costruì un faro a forma di fascio littorio (ancora oggi è il più grande esistente al mondo), intitolato allo statista Francesco Crispi.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Casa Editrice

X