Menu

Il maestro dell’Imperatore. Massimo il teurgo e Giuliano il Grande

In Stock

 12.00
Confronta
COD: ISBN: 9788889515709 Categoria:

Product Description

Fu ad Efeso, nel 351 e.v., che ebbe luogo il ritorno dell’imperatore Giuliano alla tradizione religiosa ellenico-romana. Fu allora che il giovane principe rigettò il ciarpame del cristianesimo e, al posto di esso, introdusse nella propria anima la bellezza della verità. Ad iniziarlo fu Massimo, il quale sosteneva che in Giuliano si era trasferito lo spirito di Alessandro il Grande. Il Maestro lo seguì nella spedizione in Persia del 361, conversò con l’imperatore sul letto di morte, e pagò con la vita la fedeltà alla sua memoria e agli Dei antichi.

X