Menu

Il Rituale di Mithra

In Stock

 10.00
Confronta
Categoria:

Product Description

La riedizione del “Rituale Mithraico” del Cepollaro va incontro all`interesse che ha sempre suscitato, e non solo tra i nostri lettori, un testo insolito dalle molteplici chiavi di lettura.
L`opera è ampia e di lettura interessantissima, vi convivono sorprendentemente elementi dell`antica Magia, ebraica ed anche cristiana. La parte magico-operativa segue un discorso attribuito ad Ermete Trismegisto.
Siamo di fronte ad uno dei più significativi “monumenti” del sincretismo magico-religioso della tarda antichità.
Il testo qui presentato in traduzione fu per la prima volta pubblicato da Wessely nel 1888 nella rivista dell`Accademia di Vienna, quindi entrò a far parte della raccolta dei famosi Papiri Greci Magici editi in più volumi dal Preisendanz, ben noti agli specialisti ma non ancora comparsi in traduzione italiana.
Oggi non si crede più che il papiro qui parzialmente tradotto in italiano costituisca un rituale iniziatico dei devolti del dio Mithra. Si tratta, invece, di un codice di 36 fogli che contengono formule ed invocazioni magiche. Il testo è pertanto definito il “Grande Papiro Magico di Parigi”, conservato nella Biblioteca Nazionale di Parigi.
Quanto detto conferisce ulteriore interesse al lavoro del Cepollaro. La ristampiamo così come apparve la prima volta, certi di far cosa grata ai bibliofili ed ai cultori di studi esoterici e religiosi.Casa editrice: Atanòr
Pagine: 68
Anno: 1982

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Casa Editrice

X