Menu

Il soldato di Alessandro

In Stock

 8.80
Confronta

Product Description

Afghanistan, 330 – 327 A. C.
La campagna più dura del Macedone

La storia è una grande maestra. E la guerra in Afghanistan combattuta da Alessandro Magno più di 2000 anni fa non è mai stata così attuale.

Alessandro il Grande è in marcia tra gli impervi territori dell’attuale Afghanistan:il sogno di conquistare l’Oriente è ormai vicino, e il suo fedele esercito è pronto a incoronarlo sovrano del mondo conosciuto. Ma la formidabile formazione a falange è in crisi di fronte alla guerriglia delle tribù locali guidate dal coraggioso Spitamene, il Lupo del deserto: la ferocia di un popolo che non combatte mai in campo aperto e rifiuta di riconoscere la supremazia del vincitore lascia sgomenti i soldati. Tra marce sfiancanti, fame, sete e violenti combattimenti, la voce di un umile soldato, il giovane Mattia, ci accompagna attraverso i momenti più drammatici di una campagna brutale, dove la superiorità militare e strategica non è sufficiente a decidere le sorti dello scontro. Solo abbandonando gli schemi consueti e accettando di affrontare il nemico alle sue condizioni. Mattia e i suoi compagni potranno sperare di salvarsi e di portare a compimento l’ambizioso disegno di Alessandro. Secondo episodio della trilogia dedicata al grande condottiero greco, Il soldato di Alessandro narra in modo avvincente e documentato un momento affascinante e decisivo del confronto tra Occidente e Oriente, evocando sconcertanti somiglianze tra le campagne militari del Macedone e le moderne guerre americane. A dimostrazione del fatto che la Storia non cessa di influenzare il presente.

NOTE BIOGRAFICHE
Steven Pressfield vive in California ed è autore di romanzi storici di grande successo. Presso Rizzoli ha pubblicato Le porto di fuoco (1999), I venti dell’Egeo (2000), entrambi disponibili in BUR, e L’ultima amazzone (2002). Dalla Leggenda di Bagger Vance (2001) è stato tratto un film diretto da Robert Redford. Io Alessandro (2004) è il primo volume della saga dedicata ad Alessandro il Macedone.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Casa Editrice

X