Menu

Irredenti in Tirolo

In Stock

 15.00
Confronta

Product Description

Corrado Pasquali, che al suo attivo ha già pregevoli pubblicazioni sulla Grande Guerra relative alla regione Trentino, lancia con questo saggio un guanto di sfida non a chi la storia la vuole riscrivere, giacché essa va riscritta in continuazione sulla base dei nuovi documenti che si ritrovano, ma a chi la storia la vuole falsare, cosa ben diversa dal riscriverla onestamente.
“Gli Irredenti che fuggirono per non rispondere alla chiamata dell’Imperial. Regio. Governo appartenevano ad ogni ceto sociale, rappresentativi di ogni categoria e, significativa, fu quella degli studenti che con il loro entusiasmo ed i fermenti che ne animavano le precoci passioni, portarono una ventata di gioventù, scuotendo i sentimenti di chi ancora titubava, eppur cosciente dell’ora solenne nella quale la Madre Patria chiamava i suoi figli.
A questo richiamo risposero ben 26 alunni dell’I.R. Ginnasio Superiore di Trento e 8 di loro caddero combattendo.
Erano tutti giovani al di sotto dei vent’anni e fra questi è degno di un ricordo particolare il diciassettenne Mario Garbari, arruolatosi il 29 maggio 1915 nel battaglione degli alpini Pavione dopo una fuga avventurosa per raggiungere i fratelli già esuli in Italia, e dove, come sottotenente comandante una sezione mitragliatrici, prese parte alla conquista del Monte Cauriol in Val di Fiemme.
Mario Garbari, chiamato dai suoi condiscepoli il “Garbarino” per la esile figura, aveva, al contrario, un carattere forte e determinato che nel corso della guerra ebbe a scrivere al figlio di Cesare Battisti la sua “ebrezza di poter dare tutto il sangue mio per la grande patria”.

Già condannato a morte dai tribunali austro-ungarici, dichiarò più volte che mai sarebbe caduto vivo nelle mani del nemico. Questo quando sul Monte Grappa, circondato, stava per esser fatto prigioniero, ordinò al suo attendente di ucciderlo. Al suo netto rifiuto, per non subire l’onta del capestro, si rivolse contro l’arma.”

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
X