Menu

L’inganno Europeo

In Stock

 13.00
Confronta
Categoria:

Product Description

Alla fine del secondo conflitto mondiale l’europa si trovo’ in una situazione solo apparentemente diversa da quella che aveva dovuto affrontare a meta’ della grande guerra. oggi non ci sono conflitti in corso , se non locali, e non ci sono invasioni incombenti, ma tutto il continente e non la sola mitteleuropa è soggetto al dominio della “stirpe anglosassone”.
L’Europa ridotta a colonia e a propaggine servile del capitalismo occidentale, può riacquistare una sua ben distinta personalità ed esercitare il suo ruolo solo se riesce a formulare un nuovo progetto di strutturazione della società portandolo all’attenzione degli uomini e dei popoli, come frutto esclusivo del pensiero della propria civiltà. Impresa ardua ma certamente possibile.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Casa Editrice

X