Menu

L’ultima bandiera

In Stock

 16.00
Confronta
Categoria:

Product Description

Nella memorialistica della RSI, questo libro di Marcello Zanfagna, nonostante sia stato pubblicato in prima edizione nel 1956, è uno dei testi meno noti ma tra i più significativi ed interessanti, non solo come documento personale e umano, ma come documento storico.
In stile giornalistico, partendo dall’8 settembre a Roma, poi la nascita della RSI, la Scuola Allievi Ufficiali di Orvieto, il trasferimento al Nord, le corrispondenze per Radio Fante, l’autore ci consente di ripercorrere non solo gli eventi bellici e politici, ma anche il clima che si visse nei 600 giorni della RSI.
Importanti le testimonianze sulla fine del Comandante Bardelli, su Graziani e sullo stesso Mussolini che l’autore incontrò alla vigilia del 25 Aprile. Fu anche testimone dell’ultima trasmissione di Radio Fante e dell’ammainadandiera di autoscioglimento (non resa) della Decima a Milano.
Non mancano le sue testimonianze sull’immediato dopoguerra con l’arresto e la prigionia.

Informazioni aggiuntive

Casa Editrice

X