Menu

Nuovo Baltico

In Stock

 10.00
Confronta
Categoria:

Product Description

Uno scritto di Alessandro Pavolini, Ministro della Cultura Popolare dal 1939 al 1943, poi direttore de “Il Messaggero” e quindi Segretario del Partito Fascista Repubblicano fino alla morte, avvenuta a Dongo il 28 aprile del 1945. Un fascista intelligente, deciso e aperto.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
X