Menu

Popoli al bivio – Movimenti fascisti e resistenza nella II guer

In Stock

 50.00
Confronta
Categoria:

Product Description

La Seconda Guerra Mondiale non fù soltanto uno scontro tra potenze: essa sconvolse, al loro interno, decine di nazionalità. “Popoli al Bivio”, analizza le scelte all’interno dei vari popoli nel corso dello scontro: i movimenti nazionalpopolari e collaborazionisti, le resistenze antifasciste, le Forze Armate dei paesi alleati del tripartito, quelle costituite in esilio dai paesi occupati, lo smisurato fenomeno volontaristico nello schieramento dell’Asse, la tragica violenza delle guerre civili, l’impegno di uomini politici e di cultura contro il governo del proprio paese in onta ad un destino di galera e di morte.
Rilegato con sovracoperta a colir, f.to 17 x 24 cm. pag. 510 + 32 di fotografie b/n
Stampato nel 2006

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
X