Menu

Quando eravamo giovani

In Stock

 7.00
Sfoglia la lista dei desideri
Confronta
Categoria:

Product Description

“Quando eravamo giovani”, che è il primo volume di tre dedicati alle poesie inedite di Bukowski, è un ‘poema’ sulla giovinezza o, meglio ancora, su quell’età incerta, drammatica, misteriosa, che è compresa fra adolescenza e prima maturità. Ecco allora l’epopea degli amici che ‘escono’ a conoscere e a interrogare il mondo, ecco la scoperta delle donne e del sesso, ecco i bar e le albe ubriache, ecco il popolo dei perdenti. Sono versi, questi, che portano con sé il sapore della cosa narrata, di episodi di vita sbalzati via dalla realtà come schegge, schizzi, reperti. Bukowski modella figure e personaggi, disegna sfondi, interni, piccoli eventi del quotidiano, battendo su un ritmo secco, quasi orale, da ballata sincopata.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Autore

Casa Editrice

X