Menu

Taccuini Mussoliniani

In Stock

 19.00
Confronta
COD: ISBN: 9788815149534 Categoria:

Product Description

“Pochissimi ‘documenti’ mussoliniani – e nessuno di tanta ampiezza e ricchezza di particolari – hanno, per noi, l’importanza di questi Taccuini per cercare di penetrare la personalità di Mussolini” (Renzo De Felice)
“Un vero e proprio passaggio obbligato per chi voglia ricostruire, dal di dentro, l’ideologia del regime” (Dino Cofrancesco)
“La più vasta miniera di annotazioni, giudizi, aforismi mussoliniani” (Gianpasquale Santomassimo)
Fra il 1934 e il 1943 il giovane giornalista Yvon De Begnac ebbe numerosi incontri con Mussolini, di cui intendeva scrivere una monumentale biografia. Davanti al suo biografo l’intervistato si abbandonava a lunghi monologhi sulla sua vita trascorsa, le sue idee, gli uomini e i fatti della sua rivoluzione. Mussolini parlava, De Begnac annotava riempiendo, incontro dopo incontro, migliaia di pagine nei suoi taccuini. Da quell’immenso materiale inedito è nato questo volume, che al suo primo apparire è stato salutato unanimemente come una fonte di straordinaria ricchezza e importanza per cogliere appieno la personalità, le opinioni, la cultura e la vita stessa del duce del fascismo.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Casa Editrice

X