Menu

Verona a destra

In Stock

 26.00
Confronta
Categoria:

Product Description

Verona, nell’immaginario collettivo del popolo di Destra, è sempre stata una città di riferimento, vuoi per il Congresso che ha ospitato nella Repubblica Sociale Italiana, vuoi per il Processo ai traditori del Duce e del Fascismo del 25 luglio 1943.
Nel dopoguerra, e fino ad oggi, è sempre stata protagonista della vita politica della Destra italiana, sia per il partito di riferimento (MSI), sia per la forte presenza di una Gioventù Nazionale, allineata al partito o fuori da esso.
Gli anni di piombo l’hanno sfiorata senza ferirla, l’hanno segnata senza macchiarla.
L’autore ripercorre tutte le tappe di questa avventura dal dopoguerra fino al terzo millennio, allo scioglimento di Alleanza Nazionale; un percorso fatto di personaggi, vicende, elaborazioni teoriche e progetti politici.
Il tutto completato da una documentazione fotografica originale e unica, patrimonio di un militante come Maurizio Borgonovi, detto Flash.

PAOLO DANIELI, nato nel 1950, veronese, medico, fin dalll’adolescenza ha militato nel MSI.
Dal 1992 è stato Senatore per 4 legislature, 2 eletto per l’MSI e due per Allenaza Nazionale (lasciata nel 2007).

Informazioni aggiuntive

Peso 0.00 g
Casa Editrice

X